This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

UNESCO: SANGIULIANO, DA 50 ANNI ITALIA IN PRIMA LINEA PER TUTELA

Date:

11/17/2022


UNESCO: SANGIULIANO, DA 50 ANNI ITALIA IN PRIMA LINEA PER TUTELA

(AGI) - Roma, 16 nov. - "La Convenzione Unesco del 1972 continua a ispirare l'Italia e la comunita' internazionale nella tutela del patrimonio culturale, ricordandone lo straordinario valore per lo sviluppo socio-economico. Il ministero della Cultura si associa alle organizzazioni nazionali e internazionali che celebrano l'anniversario di oggi e ribadisce il suo impegno nel perseguimento degli obiettivi fissati cinquant'anni fa". Cosi' il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, ha salutato il cinquantenario della Convenzione sulla protezione del Patrimonio mondiale culturale e naturale, adottata il 16 novembre del 1972 dalla Conferenza Generale dell'Unesco. "Quell'accordo - prosegue - sanci' il principio che il patrimonio culturale e naturale e' un bene dell'umanita', alla cui salvaguardia sono chiamate a concorrere tutte le Nazioni. L'Italia, forte di una leadership unanimemente riconosciuta e del primato nella lista del Patrimonio mondiale con 58 siti iscritti, e' uno degli Stati maggiormente impegnati nella attuazione dei principi e valori della Convenzione, partecipando attivamente alle riflessioni tecniche e scientifiche e garantendo un sostegno concreto alle iniziative multilaterali per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio mondiale". (AGI)Com/Sim 161754 NOV 22 


521