Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

ULTIMI VOLI DISPONIBILI PER IL RIENTRO DI TURISTI ITALIANI IN EUROPA

Data:

24/03/2020


ULTIMI VOLI DISPONIBILI PER IL RIENTRO DI TURISTI ITALIANI IN EUROPA

L'Ambasciata d'Italia a Santo Domingo continua a lavorare per l'organizzazione di un ulteriore volo di rientro in Italia per i turisti italiani presenti in Repubblica Dominicana, anche se la compagnia aerea ha indicato per vari motivi che questa settimana non sarà operabile. Al momento non c’è nessuna garanzia che questo volo possa quindi essere operato data la prossima chiusura dei collegamenti da parte delle Autorità dominicane, e comunque questo volo non potrebbe accogliere tutti i turisti che ne hanno fatto richiesta; pertanto si invitano i turisti italiani presenti in Repubblica Dominicana a verificare le seguenti opzioni alternative:

- Voli Condor/Lufthansa da Punta Cana (PUJ) a Monaco di Baviera (MUC): invitiamo i turisti a recarsi all’aeroporto di Punta Cana per essere inseriti in lista d’attesa. Non è possibile assicurare l’imbarco ma, dalle informazioni in nostro possesso, ci sarebbero ancora dei posti disponibili.

- Volo Air France da Punta Cana (PUJ) a Parigi (CDG): con partenza alle ore 19.05 di oggi martedì 24 marzo, domani mercoledì 25 marzo, e alle ore 21.05 di giovedì 26 marzo. Al momento queste opzioni sono acquistabili sul sito https://www.airfrance.com.do/ oppure www.skyscanner.com

I voli di ritorno saranno disponibili solo per un tempo limitato. Pertanto vi suggeriamo di valutare attentamente questa opportunità e decidere nel più breve tempo possibile e tenetevi pronti per la partenza. Non si assicurano operatività di voli oltre giovedì 26 marzo p.v.

Assicuratevi assolutamente di poter raggiungere l'aeroporto di Punta Cana in tempo utile, anche a fronte delle restrizioni attualmente in vigore nel Paese che stanno portando a una notevole riduzione delle opzioni di trasporto (ad es. Autobus interurbani). Questa situazione potrebbe peggiorare nei prossimi giorni. Pertanto, può essere più difficile spostarsi da un luogo all'altro nella Repubblica Dominicana.

Dal 20 marzo al 3 aprile, la Repubblica Dominicana ha istituito un coprifuoco dalle 20:00 alle 6:00.

Chiusura degli hotel

Si segnala che gran parte delle strutture alberghiere in Repubblica Dominicana stanno chiudendo a seguito della diminuzione dei turisti presenti. Si invitano pertanto i connazionali turisti ancora presenti sul territorio a valutare attentamente le opzioni proposte per il rientro in Europa.

Misure restrittive previste all’arrivo in Italia

A seguito dell’entrata in vigore del DPCM 22 marzo 2020, si potranno di seguito trovare informazioni utili sui controlli e misure restrittive previste al rientro in Italia.

https://ambsantodomingo.esteri.it/ambasciata_santodomingo/it/ambasciata/news/dall-ambasciata/2020/03/focus-cittadini-italiani-in-rientro.html

Vi invitiamo a informare anche altri italiani che si trovano in una situazione simile sui voli di ritorno e su come registrarsi. Non vi è alcun obbligo di partecipare a questo rimpatrio.

Si segnala infine che una volta arrivati in un Paese europeo, questa Ambasciata non potrà fornire informazioni sulle modalità di rientro in Italia.


206