Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Emergency Travel Documents (ETD)

EMERGENCY TRAVEL DOCUMENT – ETD
Se siete turisti, dovete ripartire e avete smarrito o siete stati derubati del passaporto ma non avete tempo per esperire la necessaria istruttoria per l’emissione di un nuovo libretto, potrá essere rilasciato un documento di viaggio provvisorio (Emergency Travel Document – ETD) valido solamente per il viaggio di rientro in Italia, nel Paese di stabile residenza all’estero o, in casi eccezionali, per una diversa destinazione.

L’interessato, dopo aver avvisato l’Ambasciata, dovrà presentarsi munito di:

  • documento di riconoscimento (anche scaduto) e di una sua copia contenente la foto e la firma; in assenza del documento di riconoscimento è necessaria la presenza di due testimoni di cittadinanza italiana (iscritti AIRE) che compilino il Modulo AFT1 – Dichiarazione Sostitutiva Atto di Notorietà, muniti a loro volta di un valido documento d’identità (in originale e in copia), e che siano in grado di identificare il richiedente l’ETD;
  • denuncia originale resa presso le locali Autorità di Polizia;
  • in presenza di figli minori occorre presentare l’atto di assenso dell’altro genitore unitamente alla copia di un suo documento di riconoscimento (solo se cittadino comunitario) in cui sia leggibile la firma del titolare. Se l’altro genitore del minore NON è cittadino comunitario, l’atto di assenso deve essere firmato in presenza di un pubblico ufficiale; qualora l’ETD venisse richiesto per un minorenne occorre presentare l’atto di assenso di entrambi i genitori;
  • 2 fotografie formato tessera (35×40 mm) a colori, su fondo bianco, espressione neutra e con la bocca chiusa;
  • biglietto aereo per il rientro in Italia;
  • pagamento di 1,55 euro (al tasso di conversione vigente in pesos dominicani) per la percezione consolare.

N.B. QUANDO IL PAESE DI RESIDENZA SIA AL DI FUORI DELL’UE SI CONSIGLIA DI VERIFICARE CON LA RAPPRESENTANZA DIPLOMATICO-CONSOLARE COMPETENTE LA VALIDITA’ DELL’ETD AI FINI DELL’INGRESSO