Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Traduzione e legalizzazione dei documenti

Legalizzazione di documenti rilasciati dalle Autorità della Repubblica Dominicana

L’Ambasciata d’Italia a Santo Domingo ricorda all’utenza che, a seguito dell’adesione della Repubblica Dominicana alla Convenzione dell’Aja del 1961, riguardante l’abolizione della legalizzazione di atti pubblici stranieri, l’Ambasciata NON, dicasi non, legalizza più i documenti rilasciati dalle autorità dominicane a partire dal 30 agosto 2009.

I documenti rilasciati dalla Junta Cental Electoral e da altri enti locali devono riportare l’apposizione dell’apostille, che va richiesta presso il Ministerio de Relaciones Exteriores (Apostillas / Legalizaciones – MIREX | Ministerio de Relaciones Exteriores).

Le traduzioni in italiano di atti stranieri debbono essere eseguite da traduttori giurati e legalizzate prima presso la Procuraduría de la República Dominicana e presso il Ministerio de Relaciones Exteriores con l’apposizione dell’apostille.